11 nuovi sguardi su Antonioni

Silvia Camporesi e Massimo Marchetti

a cura di Silvia Camporesi e Massimo Marchetti

L’artista Silvia Camporesi, con la collaborazione del critico d’arte Massimo Marchetti, ha tenuto un workshop sull’opera di Michelangelo Antonioni, in occasione della permanenza a Ferrara per ideare la sua mostra personale alla MLB home gallery. Il workshop è stato strutturato come un laboratorio sul tema della committenza di un progetto artistico e del processo di creazione delle idee, cui è seguita una riflessione sulle tematiche trattate da Antonioni nel corso della sua carriera cinematografica, divenute oggetto di ricerca da parte dei partecipanti al laboratorio.

Obiettivo finale è stata la produzione di un corpus di lavori chiaramente ispirati ciascuno ad un film di Antonioni, che ogni artista ha realizzato individualmente secondo il proprio linguaggio. Il workshop, della durata di quattro mesi, a numero chiuso, ha visto la partecipazione di undici artisti italiani: Maria Livia Brunelli, Alessandro Castiglione, Alice Cesari, Giulia Marchi, Giovanni Pasinato, Jacopo Gospel Quaggia, Paolo Squerzanti, Enrico Tamascelli, Flavia Tronti, Silvio Canini, Roberto Zeppa.

Due le mostre collettive realizzate a conclusione del percorso, presso l’affascinante dimora storica degli Horti della Fasanara e presso il circolo Zuni arte contemporanea.

Horti della Fasanara, Via delle Vigne, 34, Ferrara, mostra aperta il sabato e la domenica dalle 15 alle 18, gli altri giorni dalle 15 alle 19;
per info: +39.338.1543721 +39.347.4589036, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.hortidellafasanara.com.

Zuni, Via Ragno 15, Ferrara, mostra aperta dal martedì alla domenica dalle 19 all’1.30; chiuso il lunedì;
per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; www.zuniarte.com.

Iscriviti alla nostra newsletter

Info.mlbgallery.com usa i cookies per il login, la navigazione e altre funzioni di tracciamento. Accetta per consentire i cookies.